Assemblea Ordinaria 08.09.2017

Nuovo slancio nella promozione dell’unihockey ticinese!
Giubiasco, 08.09.2017 – L’assemblea ordinaria dell’Associazione Unihockey Ticino (AUHT) si è tenuta all’Hotel Morobbia con una folta rappresentanza delle società sportive cantonali. L’assemblea è stata condotta dal presidente uscente, Giorgio Fonio.
Con grande impegno e passione sportiva, con investimento di tempo e risorse; dirigenti, tecnici, sostenitori e famiglie contribuiscono allo sviluppo dell’unihockey in Ticino, mantenendo una tradizione già pluriennale, e permettendo così ad oltre 900 giocatori attivi la pratica di uno sport completo, moderno che si distingue per il suo fair play e lo spirito gioioso in palestra.
Dopo i tradizionali voti assembleari, i presenti hanno discusso temi relativi alla prossima stagione agonistica nonché allo sviluppo strategico del settore giovanile quale principale linea di lavoro dell’AUHT: la promozione e lo sviluppo dell’unihockey tra giovani e bambini.
Con una linea strategica chiara, l’AUHT svilupperà, in coordinamento con le società locali, progetti concreti che contribuiscono sia a far conoscere l’unihockey sia alla crescita sportiva di giocatori e allenatori. Durante la serata sono state presentate due attività alle quali l’AUHT ha apportato un sostegno concreto: la SAGA (torneo popolare con oltre 600 giovani partecipanti che si tiene ogni maggio a Tenero), e l’UniOK Camp (campo di allenamento estivo il cui appuntamento ricorre ogni fine giugno). La serata si è sviluppata attraverso dibattiti che hanno portato interessanti suggerimenti per il futuro.
La concretizzazione più visibile del lavoro dell’AUHT è l'organizzazione della Selezione Ticino U15. La SelTI, è stata rivista e rinforzata nel 2015 con una struttura solida, uno staff tecnico e un calendario di allenamenti definito secondo le direttive Swiss Unihockey. La Selezione Ticino partecipa ogni anno al consueto Trophy U15, organizzato a rotazione dalle varie regioni e si confronta con le altre 11 selezioni regionali svizzere. Nel 2016 Bellinzona ha ospitato con successo il torneo.
L’AUHT federa l’azione delle varie società d’unihockey nostrane, alle quali apporta supporto tecnico, sostegno finanziario, e funge da interlocutore diretto con Swiss Unihockey.
Durante l’assemblea, il presidente Giorgio Fonio, con mandato statuario di 2 anni, ha ceduto la carica al già membro di Comitato, Diego Cavadini. Diego, momò DOC, allenatore e appassionato sportivo, ha presentato le linee guide della sua presidenza sottolineando la continuità del lavoro finora svolto, nuovi progetti come la creazione di una selezione U13 ed il rilancio di un torneo femminile. Il nuovo presidente ha inoltre ribadito l'impegno da parte sua e del Comitato di lavorare per il bene del movimento cantonale mettendo l'accento sull'importanza dei giovani per l'ambizioso futuro del nostro sport in Ticino.
Il Comitato per il periodo 2017-2019 è infine stato eletto con i seguenti membri: Diego Cavadini, presidente; Jeanine Garbani, segretaria; e come membri: Manlio Rossi-Pedruzzi, Adrian Pedretti e Antonio Herrera. Foto Comitato
L’AUHT si tiene alla disposizione della popolazione, autorità e sostenitori tramite la mail info@auht.ch oppure il sito www.auht.ch – nonché Facebook e YouTube.
Notizia pubblicata il 11.09.2017
 

ULTIME NEWS

  • 11.09.2017
    Nuovo slancio nella promozione dell’unihockey ticinese! Giubiasco, 08.09.2017 – L’assemblea ordinaria dell’Associazione Unihockey Ticino (AUHT) si è tenuta all’Hot...
  • 22.09.2016
    Eccovi il nuovo Calendario per la stagione 2016-2017 del circuito Juniori E e quello per i Juniori F, con la modalità consolidata lo scorso anno, che si è dimostrata molto apprezzata. ...
  • 27.05.2016
    AL VIA LA NUOVA STAGIONE DELLA U15! La nuova stagione della Selezione Ticino U15 ripartirà sabato 28 maggio con la giornata di selezione che si terrà a Bellinzona. La giornata sar&a...
  • 08.02.2016
    Il 2016 è iniziato nel migliore dei modi per l'unihockey ticinese. Due squadre di Prima Lega hanno vinto i loro rispettivi campionati qualificandosi per i play off che permetteranno loro di...